Questione civici e uso dello schema Bremen

Vorrei proporre di adottare in maniera ufficiale lo schema Bremen per le attività commerciali.
Attualmente molti mappatori usano addr: associato a negozi, ristoranti ecc.
Di per se non è un errore se le attività vengono segnate come nodi corrispondenti all’entrata con un proprio civico; purtroppo spesso non è così.
Per esempio se guardiamo la zona di Milano non è insolito incappare in addr:housenumber sdoppiati, triplicati, quadruplicati ecc e questo perchè il civico è effettivamente presente solo sul portone di ingresso principale del edificio mentre tutti i negozietti presenti sul perimetro dell’edificio ne sono privi ma riportano sullo scontrino il civico del portone di ingresso dell’edificio.
Propongo pertanto di applicare lo schema Bremen come segue (cioè come già indicato nella wiki italiana del key contact:)

  • Se l’attiività ha un proprio civico e viene mappata con un nodo in corrispondenza dell’ ingresso= uso dei tag addr:*
  • Se l’ingresso dell’attività è privo di civico ma l’attività indica il civico dell’“edificio” sullo scontrino= uso dei tag contact:* sull’elemento dell’attività e tag addr: sull’ingresso all’edificio dotato di civico.
  • Se attività è mappata con un elemento distinto dal proprio ingresso= nodo di ingresso con i tag addr:* e l’elemento corrispondente all’attività con i tag contact:

in tutti i casi in cui è stato usato lo schema bremen non si sono evidenziate criticità nuove e ha risolto parte delle criticità date dall’uso dei tag addr:

  • lo schema bremen si adatta benissimo all’indoor mapping dove tutti i negozi interni condividono lo stesso indirizzo
  • lo schema bremen permette di associare più ingressi alla stessa attività pur mantenendo e mettendo per esplicito il dato del (singolo) indirizzo ufficiale
  • lo schema bremen è l’unico modo per ottenere dati di indirizzo in zone come l’Italia in cui il civico non è associato all’area ma al solo ingresso
  • in caso di ripensamento il ripristino dello schema addr:* non è problematico e può essere fatto a livello automatico e massivo (si tratta di una sostituzione della sola stringa del key)

se la proposta viene accettata vorrei procedere come segue:

  • modificare conseguentemente la pagina wiki degli std italiani
  • avvertire tutti gli utenti presenti su telegram nazionale invitando gli admin di stanze telegram locali a ritrasmettere sulle stanze telegram locali e chiedendo a tutti gli utenti di monitorare ed eventualmente avvisare i mappatori che dovessero usare la vecchia modalità di inserimento (servirebbe trovare a tal proposito un sistema di Q&A che evidenzi eventuali nuovi civici doppioni, gli unici purtroppo identificabili come potenziali errori).

Fatemi sapere che ne pensate. diamoci un tempo entro cui decidere. La situazione a milano, come immagino in altre zone ben mappate, ha assunto una certa rilevanza e allo stato attuale in molte zone il numero di doppioni è diventato enorme.

17 posts - 7 participants

Read full topic


Ce sujet de discussion accompagne la publication sur https://community.openstreetmap.org/t/questione-civici-e-uso-dello-schema-bremen/4833